Via Viviani 2, Crema (CR)

  • White Facebook Icon
  • Instagram - Bianco Circle

Strada al lago 63, Milano San Felice

Tel: 0373257873 / 334 1073672

Tel: 02 70300121 / 338 7399432

Medicina Estetica

prima e dopo una sola seduta

prima e dopo una sola seduta

Laserlipolisi

La Laserlipolisi (LLA Liposuzione Laser Assistita), è un trattamento non invasivo, di breve durata, che non lascia cicatrici. Una tecnica che sfrutta le potenzialità di un fascio di luce emessa dal laser a una determinata frequenza, le cui applicazioni danno risultati ottimi e, spesso, insperati, nei più svariati distretti corporei, proprio grazie alla grande potenza che concentra anche nelle zone più piccole e all’effetto lifting che si ottiene attraverso l’ azione termica emessa dalla punta del laser a 360° (effetto joul), che determina un’evidente retrazione del tessuto cutaneo sovrastante. Eseguita in anestesia locale, in regime di day – hospital, la Laserlipolisi, oltre ad eliminare i tanto odiati cuscinetti adiposi, migliora tutte quelle zone corporee già trattate con metodi tradizionali, dai risultati poco soddisfacenti.

‚Äč

L’intervento

L'intervento prevede sei fasi: il disegno delle zone da trattare; l’anestesia locale o, se richiesta dal Paziente, totale; lo scioglimento del grasso attraverso un laser a fibra ottica; la cavitazione del grasso; l’aspirazione e la medicazione.

La fase di scioglimento del grasso, rende questa tecnica assolutamente innovativa: viene immessa una fibra ottica collegata al laser nell’accumulo adiposo, attraverso una minuscola incisione, l’energia del laser distrugge le cellule grasse (adipociti), che si sciolgono, e, grazie all’effetto joule, la pelle non subisce prolasso, ma, dopo l’aspirazione del grasso liquefatto, si retrae, modellandosi sul corpo del Paziente.

La fase di aspirazione è altrettanto innovativa, perchè prevede l’utilizzo una cannula molto sottile, manovrata con movimenti leggeri, attraverso la quale fuoriesce il grasso che, ormai trasformato in una sostanza oleosa, viene trasferito all’interno di un contenitore, consentendo al Paziente di visualizzare I risultati nell’immediato.

Se con la liposuzione tradizionale la dimensione delle cannule è di 4 mm, per la LASERLIPOLISI lo spessore è soltanto di 1 millimetro, il che significa che non sono richiesti punti di sutura. 

Il grasso residuo che rimane in circolo, viene assorbito dal corpo ed eliminato dal sistema linfatico.

Alla fine del trattamento, viene applicata la medicazione e il paziente è pronto per tornare alle normali attività quotidiane.